Librería Oficios Terrestres L'AMICO D'INFANZIA DI MAIGRET

TIENE EN SU CESTA DE LA COMPRA

0 Artículos

En total 0,00 €

L'AMICO D'INFANZIA DI MAIGRET
Título:
L'AMICO D'INFANZIA DI MAIGRET
Subtítulo:
Autor:
SIMENON, GEORGES
Editorial:
ADELPHI
Materia
Narrativa europea
ISBN:
978-88-459-2571-9
Páginas:
163
Disponibilidad:
Disponibilidad inmediata
12,00 €

Sinopsis

L'amico d'infanzia di Maigret (L'ami d'enface de Maigret) fu scritto da Simenon nel 1968, ad Epalinges, in Svizzera, e pubblicato nello stesso anno da Presses de La Citè. Era l'anno in cui Simenon si sottopose alla famosa intervista psicanalitica da parte degli psichiatri del periodico Mèdicine et Hygiene, in cui si pose su una "graticola analitica" che poi sarebbe divenuta pubblica. Anche in questa inchiesta il commissario Maigret, scava nel suo passato. Quello suo e di un certo Léon, vecchio compagno di liceo, che si vede piombare al 36 Quai des Orfèvres. C'è di mezzo l'omicidio della sua amante, Josée. Ma nella vita della donna ci sono altri uomini. Tre erano ricchi e rispettabili uomini d'affari che godevano delle sue grazie pagando, ma esisteva anche un misterioso quarto uomo che invece aveva con Josée un rapporto sentimentale e che non doveva certo pagarla. Léon assicura di esser all'oscuro di tutto, ma... Ma Maigret non si fida di lui, l'aveva perso di vista da molto tempo, ma ricorda benissimo come al liceo fosse il burlone della compagnia e di quanto fosse poco affidabile... e i ricordi gli danno ragione. Lèon ne combina di tutti i colori e dà il via ad una intricata vicenda di ricatti e colpi di scena.